Che poi non è.

20 Mag

Stamattina piove, ma siamo stati presi in giro.

Abbiamo scambiato per primavera una cosa che non lo è.

Come quando incontri un paio di occhi e ti sembrano quella cosa là.

Che poi non è.

E ci rimani anche un po’ male.

Ma poi ti infili un golfino e aspetti.

Non può piovere per sempre.

Perché altrimenti vaffanculo.

ringraziando

ascoltando

e

riascoltando

Annunci

2 Risposte to “Che poi non è.”

  1. miononnoincarriola 20 maggio 2012 a 15:02 #

    Scambiare gli occhi è molto peggio che scambiare la stagione.

  2. Biano 22 maggio 2012 a 11:28 #

    Oggi c’è il sole… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: